Aceti di vino

Lo possiamo trovare in molte fragranze è un prodotto della fermentazione di vino bianco o rosso mediante l’azione di batteri aerobi del genere Acetobacter.

Oltre che come condimento, l’aceto di vino viene utilizzato anche per la conservazione di prodotti alimentari (aggiungere l’aceto contribuisce insieme al calore ad abbattere la carica microbica eventualmente presente nei cibi, effetto fondamentale nella preparazione di alimenti conservati).

L’aceto di vino si può produrre anche a partire da vini rosati, oltre che bianchi e rossi: la qualità dipende da quella del vino di partenza e dalla tecnologia di produzione.

E’ un prodotto secondo una consolidata tradizione. Il risultato è quello di un aceto dal profumo delicato, in varie fragranze dal sapore morbido, rotondo e vivace.

La legislazione sugli aceti definisce aceti speciali gli aceti aventi una acidità superiore al 7%. Gli aceti speciali lo sono non solo per l’acidità superiore al 7% ma perché ottenuti da vini selezionati, maturati in botti di rovere ed infine affinati in piccole barriques.

Il risultato é un aceto vigoroso ma dal gusto morbido e delicato e con uno spiccato e piacevole profumo. Se il vino é l’altra faccia dell’uva, questi aceti sono l’altra faccia del vino di provenienza.

Le proprietà

Tra le proprietà benefiche dell’aceto di vino va menzionato il suo contenuto in sali minerali. Rallenta la digestione, senza appesantirla, e aumenta il senso di sazietà.

I polifenoli dell’uva lo rendono un alimento antiossidante in grado di rafforzare il sistema immunitario, di combattere l’azione dannosa dei radicali liberi e di rallentare l’invecchiamento cellulare.

Grazie al limitatissimo apporto calorico è un condimento che si presta a essere presente anche nelle diete a regime calorico ristretto e non contiene colesterolo, per cui può essere consumato anche da chi ha problemi cardiovascolari.

Visualizzazione di tutti i 9 risultati

HAI BISOGNO DI AIUTO?
laspesacasa dal produttore a casa tua con un clik

Riceverai notizie su nuovi prodotti e produttori

Acconsenti ad essere aggiornato?

Grazie per la tua iscrizione