Riso S.Andrea DOP

4,104,50

Riso S.Andrea, Confezione da 1 kg sottovuoto

Sacchetto in cotone alimentare con all’interno sacchetto protettivo in ATM. Il Riso Sant’Andrea tipico della baraggia è un riso lungo, appartiene alla classe del riso fino.

Svuota
COD: N/A Categoria:

Descrizione

Descrizione

Riso S.Andrea DOP, caratteristiche.

Ha struttura compatta e chicchi semiaffusolati le sue dimensioni e le sue caratteristiche intrinseche ne fanno un ottimo compromesso tra tenuta alla cottura e capacità di assorbimento dei condimenti, con esso si ottengono risotti gustosi, al dente e cremosi. Il riso Sant’Andrea è anche indicato per la preparazione di minestre e dolci, può essere utilizzato anche per insalate, timballi e tortini

Venditore

Musso, riso Carnaroli, Arborio, San Andrea e integrali

La storia della nostra azienda ha inizio nei primi anni del 1900, anni in cui i nostri avi iniziarono a coltivare il riso a Vercelli. Poi negli anni Sessanta, Lorenzo Musso acquistò parte della cascina Masina nel comune di Carisio e qui continuò il lavoro di risicoltore, l’azienda passò poi al figlio Gian Carlo che la ingrandì e gestì con l’esperienza ereditata dai sui genitori.

Oggi l’Azienda Agricola Musso è diretta da Gian Carlo a dal figlio Matteo e insieme garantiscono la coesistenza tra tradizione e innovazione tecnologica.

L'azienda

La nostra azienda si trova ai piedi delle Prealpi biellesi in una zona ricca di acqua e dal clima ideale per la coltivazione di un riso di qualità; la nostra è una piccola azienda a conduzione famigliare, il riso viene seguito nel suo percorso evolutivo dalla semina al taglio, dalla lavorazione al confezionamento direttamente e personalmente da noi; questo a piena garanzia di tutti i processi di lavorazione del prodotto.

TERRENI DI BARAGGIA

Il territorio in cui risiede l’azienda è la “BARAGGIA BIELLESE E VERCELLESE”, zona caratterizzata dalla disponibilità di acqua pura proveniente direttamente da torrenti di montagna e da una terra argillosa difficilmente coltivabile che non permette grandi produzioni ma premia la qualità del riso; infatti, in seguito alla cottura, il riso di Baraggia manifesta quasi costantemente una superiore consistenza del grano rispetto all’omologo prodotto di altre zone e una minore collosità, a parità di trattamento o di metodologia nella preparazione dell’alimento.

Tale qualità è stata riconosciuta anche dall’Unione Europea che ha attribuito al riso di questo territorio la Denominazione di Origine Protetta (DOP).

COLTIVAZIONE

Il riso viene coltivato secondo metodi tradizionali e non invasivi con un legame unico ed eccezionale alle caratteristiche geologiche, ambientali e climatiche del territorio, condizioni uniche che si distinguono considerevolmente dal resto del territorio italiano.

Piena garanzia della unicità ed esclusività della presenza nella confezione venduta della varietà espressa in etichetta; per disciplinare DOP non possono essere inserite o miscelate varietà similari; all'interno della confezione denominata con il nome della varietà (Carnaroli, Arborio o S.Andrea) trovate solo ed esclusivamente il riso derivante dalla pianta con quel nome e non varietà similari come Carnise, Carnak, Caravaggio, Volano.

laspesacasa dal produttore a casa tua con un clik

Riceverai notizie su nuovi prodotti e produttori

Acconsenti ad essere aggiornato?

Grazie per la tua iscrizione