Arborio il risoIl risotto Arborio è un riso superfino, della sottospecie japonica, che insieme alla indaca e alla javanica, costituisce la specie Oryza sativa, la pianta asiatica del riso.

Adatto al risotto, tiene bene la cottura, originario del Piemonte, il suo nome deriva dalla omonima località, in provincia di Vercelli, dove è stato scoperto.

Questa varietà di riso ha chicchi molto grandi, con un nucleo ricco di amido che rimane perfettamente al dente, perfetto per il risotto.

Mentre la superficie tende a sfarinarsi, ha inoltre una buona capacità di assorbire liquido e condimento.

In cucina

Queste caratteristiche lo rendono ideale per la preparazione e la mantecatura dei risotti e, in generale, adatto ai risi asciutti.

Bisogna però fare attenzione a non scuocerlo perché, tra i superfini, è quello con la più bassa tenuta di cottura e il passaggio da crudo a troppo cotto avviene con particolare rapidità.

Dal nostro sito LA SPESA A CASA nella sezione RISO e RISOTTI potrai trovare una vasta gamma di riso per risorti o minestre, proposti da produttori che producono rigorosamente biologico. Da non trascurare il riso S. Andrea che grazie alla sua elevata cremosità naturale data dall’amido che rilascia in cottura e ottimo per le minestre.