Il liquore è, in genere, una soluzione alcolica zuccherina a base di componenti vegetali ottenuti per loro distillazione, estrazione o diluizione; talora può essere un’emulsione od una sospensione, specialmente se contiene latte, uova o comunque derivati poco solubili.

L’origine della liquoristica, affonda le radici nel medioevo arabo nel 700 d.C., quando il movimento denominato Al – Kimiya, dal greco chymos (essenza ) mise a punto le basi della conoscenza del liquore e della distillazione di fiori e piante, con la quale ottenne essenze ed oli profumati.

Gli alchimisti arabi spinti dal desiderio di purezza spirituale, intendevano con la distillazione, ottenere tramite un processo fisico di purificazione, l’essenza di ogni cosa.

Sono nati in Italia nel Medioevo con scopi curativi. Oggi sono in commercio molti prodotti distillati, allo zenzero, finocchietto, all’olio di oliva, corbezzolo, carciofo e curcuma.

Alcuni liquori distillati li potrai trovare sul nostro sito LA SPESA A CASA.