pomodoro

Il pomodoro Solanum lycopersicum, L. 1753 identificato secondo il regolamento fitosanitario internazionale Lycopersicon esculentum Karsten ex Farw.

Della famiglia delle Solanaceae, è una pianta annuale i cui frutti, bacche plurisperme dal caratteristico colore rosso sono alla base di molti piatti della cucina italiana.

Originario dell’America del Sud, il pomodoro è un ortaggio conosciuto e utilizzato in tantissimi paesi e particolarmente apprezzato per le sue proprietà salutari.

In Cile e in Ecuador in particolare, il pomodoro esiste come pianta selvatica e grazie al clima tropicale, fornisce frutti durante tutto l’anno, mentre nelle regioni europee, se coltivato all’aperto, ha un ciclo stagionale limitato al periodo estivo. 

Proprietà

Alimento povero di calorie, con un buon contenuto in minerali e oligoelementi, ricco di acqua e dotato di tutte le vitamine idrosolubili.

Leggero, rimineralizzante, dissetante, con un alto potere nutrizionale, molto saporito. Il suo principale ingrediente è l’acqua (94%).

Le proteine non superano l’1% e i grassi corrispondono allo 0,2%. Un altro 2,8% è costituito dai carboidrati, rappresentati da fruttosio e glucosio.

Il rapporto tra elevato contenuto di acqua e basso tenore di zuccheri fa sì che il pomodoro apporti poca energia, ma di utilizzo immediato.

Oltre ad essere un alimento che aiuta a contrastare l’invecchiamento cellulare e a rinforzare le ossa, il pomodoro aiuterebbe a regolarizzare l’attività del fegato controllando il livello di lipidi circolanti nel sangue.

In Italia è l’ortaggio più consumato in alimentazione e non solo, altre varietà ne esistono, Datterino dolcetto, Cigliegino nero, Cigliegino zebbrato, Datterino giallo e molte altre.

Nel nostro sito LA SPESA A CASA nella sezione ortofrutta oltre ai pomodori potrai trovare una vasta gamma di prodotti della terra tutti proposti da produttori che coltivano rigorosamente biologico.